PORTIMAO, STK 1000: SIMEON (DUCATI 1098R) NON REGALA NULLA!

09174033_xavier-simeon.jpgPortimao, con il titolo gia nelle tasche di Xavier Simeon i ragazzi under 24 delle mille stock si apprestano a vivere l’ ultima gara della coppa del mondo 2009.
In pole l’ hondista del Ten Kate Maxime Berger che parte bene ma deve presto cedere il passo a Simeon, Corti, Mahr e Fores nettamente più veloci e regolari di lui.
In particolare Corti e Mahr animano i primi giri di gara con un bel duello fatto di sorpassi e controsorpassi, Simeon  li guarda dalla terza posizione un po in attesa. Nel frattempo cade Daniele Beretta su Ducati xerox, si conclude così un annata davvero pessima per il compagno di team di Simeon.
A Metà gara, nel giro di due curve, Simeon rompe gli indugi e raggiunge e supera La suzuki gsx-r 1000 di Mahr in evidente crisi di gomme. Il belga si piazza secondo prima di puntare Corti al quale quest’ anno non vuole concedere davvero nulla, neppure una vittoria parziale.
Il ducatista attacca la suzuki-Alstare e si porta in prima posizione. I due ingaggiano un duello che dura per 4 giri, duello che vede sfavorito Corti perennemente impiccato nel tentativo di mantenere la ruota della Ducati 1098r.
A 2 giri dalla fine di forza e disperazione Claudio supera Simeon per provare a fuggire , ma il primato dura poco. Xavier con un attacco molto deciso si riprende la prima posizione per poi mantenerla fino alla fine.
Dietro di loro Fores porta la Kawasaki zx-10r del Team Pedercini sul podio.
Si conclude nel migliore del modi per la Ducati una stagione che, da quando, la vede correre con la 1200cc ha sempre dominato.
Questo dovrebbe far riflettere gli organizzatori sulla reale equità del regolamento tecnico in corso visto e considerato che su 36 moto le ducati sono solo due e di queste negli ultimi 3 anni almeno una è sempre diventata campione con diversi piloti.

PORTIMAO, STK 1000: SIMEON (DUCATI 1098R) NON REGALA NULLA!ultima modifica: 2009-10-25T13:16:00+00:00da markoytek
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento