TEST SUPERBIKE 2010, PORTIMAO: REA E I GIOVANI DOMINANO!

PA671756.jpgecco i tempo ufficiosi di oggi, da notare la paga che da Crutchlow a Toseland, la speranza è che, quest’ ultimo abbia ancora voglia di girare il gas e impegnarsi. Bene Haslam che si rivede nella parta alta della classifica, cosa che, con la honda-stiggy, non gli riusciva più a causa della mancanza di competitività delle honda private. Benissimo Lascorz che precede Sykes sulla Kawasaki ufficiale. Camier si avvicina a Biaggi dimostrando il talento e la velocità del campione inglese superbike. Assenti honda-stiggy, ducati-sterilgarda, ducati-guendalini per quest’ ultimo si prospettano all’ orizzonte forti difficoltà economiche (e non è il solo…)

Superbike

Jonathan Rea, honda ten kate – 1’41.878
Michel Fabrizio, ducati xerox 1’41.992
Cal Crutchlow, yamaha motor italia 1’42.115
Leon Haslam, suzuki alstare 1’42.251
Max Biaggi, aprilia racing 1’42.71
Leon Camier, aprilia racing 1’42.79
Noriyuki Haga, ducati xerox 1’43.098
James Toseland, yamaha motor italia – 1’43.147
Carlos Checa, ducati althea 1’43.425
Max Neukirchner, honda ten kate 1’43.549
Sylvain Guintoli, suzuki alstare 43.612
Joan Lascorz, kawasaki pbr 1’43.902
Javier Fores, ducati althea 1’44.413
Tom Sykes, kawasaki pbr – 1’44.9
Vittorio Ianuzzo, honda italia squadra corse – 1’44.908
Alex Hofmann (Aprilia test rider) 1’45.5
Regis Laconi, ducati dfx racing 1’46.458

TEST SUPERBIKE 2010, PORTIMAO: REA E I GIOVANI DOMINANO!ultima modifica: 2009-10-28T20:00:00+00:00da markoytek
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento