QUANTO COSTA CORRERE IN UN TROFEO NAZIONALE DI BUON LIVELLO?

Castellarin.jpgLo abbiamo chiesto a Remo Castellarin, attuale leader della classifica riservate alle 1000 nel Trofeo Dunlop by TMR TuttoMotoRacing.

Remo, pilota romano, guida una BMW S1000RR. In questa analisi non teniamo conto dell’acquisto della moto (valore che varia sensibilmente) ne dell’abbigliamento (altra spesa fortemente variabile), terremo in considerazione le spese “vive”.

Io vado con miol papa’ e con un amico , che tuttavia’ perdono  giorni di lavoro, qualcuno in tenda e qualcuno nel furgone , al mugello si potrebbe dormire inl campeggio.

Spese per ogni gara

Spesa iscrizione campionato 600 euro
ogni gara 120 euro di turni di prova
1100 euro per le gomme a gara
250 euro per gara come tassa iscrizione
120 euro pastiglie freno a gara 
150 euro per la benzina ogni gara
400 euro spese varie / viaggio / mangiare ecc a gara 
Rivendere i treni usati che sono in buono stato è un ottima idea per rientrare di qualche soldo e reinvestirlo per la gara successiva.

Con meno di 10 000 euro cadute escluse si fa il campionato tenendo conto delle gomme che si vanno a rivendere . Per lo meno questo e’ il mio modo di correre , spendere poco ma bene e pensare a sfruttare al massimo quello che abbiamo a disposizione senza pensare agli altri!

QUANTO COSTA CORRERE IN UN TROFEO NAZIONALE DI BUON LIVELLO?ultima modifica: 2011-08-23T18:50:00+00:00da markoytek
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento