ROSSI ARRIVA IN “CASA”. FORSE LA DUCATI E’ UNA SCELTA SBAGLIATA. MA CHE CORAGGIO!

205944_118759511555337_118568374907784_105440_7046754_n.jpgSe ieri ho elogiato il grande coraggio di Stoner, oggi voglio parlare della grande forza d’animo di Valentino Rossi. I più tornano a casa incazzati neri dopo una pesante giornata di lavoro e dopo qualche settimana rischiano l’esaurimento nervoso (leggere questo articolo pensando alla scena descritta).

Pensate ad un uomo che passato dalle stelle (e che stelle) alle stalle nel giro di pochi mesi piuttosto che incazzarsi con se stesso (e ne avrebbe diritto) pensa sempre e solo a migliorare per tornare ad essere un vincente.

Pensate a quest’uomo che ogni giorno deve leggere di offese gratuite verso la sua persona (alcune anche pesanti) solo perchè ha fatto una scelta (forse) sbagliata.  

Secondo alcuni (i più stupidi) i soldi del suo ingaggio “stemperano” la delusione. Ma, in realtà, i soldi hanno mai quietato una delusione di lavoro o di amore o di amicizia? 

Pensate, e qui vi lascio, a questa ipotesi: aprire Facebook per trovarvi centinaia di link offensivi verso di voi che contengono migliaia di ingiurie da gente che neppure vi conosce veramente? Che effetto fa? No realmente rispondete che effetto fa amici?

Conosco gente che si incazza perchè l’ amico della sorella del cognato del cugino forse (e dico forse) ha criticato il colore delle scarpe che il tizio usava quella sera…

Per me ora Valentino sta dimostrando (più di quando vinceva) una forza d’animo davvero immensa e un coraggio senza pari. Forse ha fatto una scelta sbagliata ma non si sta tirando indietro!

Perchè quando sei così forte. Sei condannato a vincere sempre.

banner istituzionale.jpg

ROSSI ARRIVA IN “CASA”. FORSE LA DUCATI E’ UNA SCELTA SBAGLIATA. MA CHE CORAGGIO!ultima modifica: 2011-08-31T16:34:31+00:00da markoytek
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento