(FOTO) WSBK: PORTIMAO-TEST, INZIO POSITIVO PER CAMIER E LA SUZUKI

camier suzuki.jpegLeon Camier sta affrontando la dura fase di apprendistato da parte di un team che si affaccia con coraggio in una superbike dominata dai team ufficiali, la Suzuki Crescent-Yoshimura.

A Portimao “the Shafter” è stato rallentato da diversi problemi di tecnici: dai freni all’elettronica della MoTec. Nel caso della componente “non visibile” appunto l’elettronica, Leon spiega che è normale aver problemi quando si inizia un progetto nuovo. 

(FOTO) WSBK: PORTIMAO-TEST, INZIO POSITIVO PER CAMIER E LA SUZUKIultima modifica: 2011-11-30T15:33:04+00:00da markoytek
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento