DAKAR 2012 | 12° STAGE: ZAMPATA DI COMA CHE VINCE E RIPASSA IN TESTA!

c 145-b coma.jpgLa 12esima tappa dalla Dakar 2012 da Arequipa a Nasta (siamo in Perù) ha visto la “zampata” di Marc Coma. Lo spagnolo, campione uscente, ha vinto rifilando ben 3 minuti e 57 secondi a Despres (oggi 4°), in virtù di questo è tornato nuovamente in testa alla classifica generale con un vantaggio di 1 minuto e 35 secondi.

Barreda su Husqvarna è ancora protagonista. Il crossista di origine spagnola dopo aver vinto qualche giorno fa la sua prima speciale è oggi 2° di tappa a 2 minuti e 43 secondi da Coma. Goncalves, quinto, completa la grande giornata del team Husqvarna-Speedbrain. 3° il Viladoms sulla KTM del team italiano Bordone-Ferrari.

A proposito di Bordone-Ferrari prosegue la bellissima Dakar di Botturi. L’endurista italiano di 38 anni conserva la top 10 (8° posto!) in classifica generale grazie al 14° posto odierno a soli 14 minuti da Coma.

In classisfica generale, già parlato del leader Coma. Da notare la prepotente risalita di Viladoms, 4° a 27 minuti dalla Yamaha di Rodrigues. Ben 8 moto tra le prime 10 sono costruite da KTM, 2 sono Yamaha, Barreda pilota la prima Husqvarna coprendo l’11esima posizione.

CLASSIFICA GENERALE E DI TAPPA

DAKAR 2012 | 12° STAGE: ZAMPATA DI COMA CHE VINCE E RIPASSA IN TESTA!ultima modifica: 2012-01-13T20:08:00+00:00da markoytek
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento