TECNICA: REA RACCONTA: ELETTRONICA DA MOTOGP RISPETTO A WSBK

7994-art.JPGRea parla di alcune specifiche elettroniche davvero interessanti:

“in MotoGP il pilota può liberamente lavorare sull’elettronica durante la corsa tramite i pulsanti sul blocchetto elettrico. Possiamo scegliere se avere più o meno traction control, regolare l’antispin e il freno motore in base all’usura delle gomme o al consumo del carburante. 

Se abbiamo un traction control molto alto avremo meno cavalli, se vogliamo più cavalli dobbiamo accettare di avere un po di spin in uscita dalle curve, tutto questo lo si può regolare durante la corsa”.

In WSBK non è possibile, li ho una mappa studiata appositamente per la parte finale della corsa quando le gomme sono finite, premo il pulsante e cambio strategia, non posso cambiare i valori della strategia inserita come in MotoGP”.

TECNICA: REA RACCONTA: ELETTRONICA DA MOTOGP RISPETTO A WSBKultima modifica: 2012-10-02T00:49:48+00:00da markoytek
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento