MOTO3: KTM, COME BATTERE HONDA CON UN…TRALICCIO!

moto3 ktm cortese.jpgSembra quasi un perverso gioco del destino! La KTM ha ottenuto il suo primo iride in Moto3 con una moto con telaio a traliccio, tecnica abbandonata dalla Ducati in favore di altre soluzioni. Il gioco da perverso diventa quasi sarcastico se pensiamo che la KTM ha battuto la…Honda!

La Casa austriaca ha puntato su una moto “semplice” dal punto di vista ingegneristico e facile da guidare grazie ad un motore dolce e progressivo (ancora una volta in campo agonistico la dolcezza paga…).

Il motore è un robusto monocilindrico 250cc 4 tempi incastonato in un telaio a traliccio, l’elettronica seppure presente non è stata praticamente mai usata da Cortese che grazie all’erogazione particolarmente friendly non è mai stato costretto a “tagliare” il motore.

MOTO3: KTM, COME BATTERE HONDA CON UN…TRALICCIO!ultima modifica: 2012-10-21T21:51:00+00:00da markoytek
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento