MOTOGP: DICHIARAZIONE UFFICIALE DI ROSSI DOPO IL GP DI MISANO

rossi bautista.jpg“Peccato, c’era la speranza di arrivare sul podio, un risultato sempre importante,

in particolare qui a Misano, dove ci sono tantissimi miei tifosi. Nel complesso, è stato un fine settimana discreto, nel quale ho sempre combattuto con quei tre là anche in qualifica. Partendo dalla prima fila mi aspettavo di salire sul podio, anche se sapevo perfettamente che sarebbe stato difficile, perché i primi tre vanno veramente forte, anche se Pedrosa aveva avuto qualche difficoltà in prova. Ho provato a stare con Dani: all’inizio ho perso leggermente con Espargaro (che ha anticipato la partenza, poi punito con un “ride trough”, ndr), ma sono riuscito a passarlo subito, girando veloce nei primi dieci giri. Dopo, però, Pedrosa ne aveva di più e anche Marquez, dopo l’errore commesso, aveva comunque un ritmo migliore del mio. Ho tentato di tenere il loro passo, ma dopo che ho fatto un errore alla curva 7 ho perso contatto e non sono più riuscito a recuperare. Ho lottato, ma non è stato sufficiente.

“Questo fine settimana è stato più positivo perché, complessivamente, sono andato più forte. Qui abbiamo utilizzato un assetto differente, che ci ha fatto essere veloci nella prima parte della gara, adesso dobbiamo lavorare sulla seconda: i tre davanti sono più costanti. Il mio giro veloce è stato un decimo più lento di quello di Marquez e praticamente identico a quello di Lorenzo, ma alla fine sono arrivato tanto dietro. C’è da lavorare”.

MOTOGP: DICHIARAZIONE UFFICIALE DI ROSSI DOPO IL GP DI MISANOultima modifica: 2013-09-16T12:48:59+00:00da markoytek
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “MOTOGP: DICHIARAZIONE UFFICIALE DI ROSSI DOPO IL GP DI MISANO

Lascia un commento