MOTOGP: NAKAMOTO: “STONER VINCEREBBE ANCHE CON LA NOSTRA MOTO CLIENTI!”

17731_555277494508476_473332710_n.jpgShuhei Nakamoto ha un debole per Casey Stoner (come lo aveva per Marco Simoncelli!), ama i piloti “puri” e con tanto pelo e quando dichiara a MCN che Casey sarebbe in grado di vincere a Phillip Island anche con la RCV1000 riservata ai clienti Honda in MotoGP…Lo fa scherzando ma neppure troppo…

In gara, spiega il boss di HRC, i 24 litri nel serbatoio della RCV1000 rispetto ai 20 delle MotoGP “tradizionali” daranno vantaggio alla prima che in particolare nella seconda parte di gara potrà rimontare…

Parere di chi scrive:

Il problema, ma questa è una mia opinione personale, è che nei primi giri con il pieno di carburante le MotoGP classiche andranno subito forte scavando un solco netto con le production racer come la RCV 1000.

I consumi di carburatore sarebbero decisivi in gare di tipo endurance non in gare di tipo sprint come quelle del motomondiale. In poche parole quando le MotoGP classiche inizieranno ad aver problemi di carburante e dovranno cambiare mappa le production racer saranno così indietro da non riuscire più in una rimonta.

Inoltre in prova (dove non ci sono problemi di consumo) la maggiore potenza delle MotoGP classiche rispetto alle Production Racer relegherebbe queste ultime sempre in fondo alla griglia ed in mezzo al traffico dei primi due giri.

MOTOGP: NAKAMOTO: “STONER VINCEREBBE ANCHE CON LA NOSTRA MOTO CLIENTI!”ultima modifica: 2013-09-19T19:20:00+00:00da markoytek
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento