TECNICA: COSA SUCCEDE QUANDO LA MOTO E’ IN SPIN.

Cosa succede quando la moto affronta la perdita di aderenza della ruota posteriore? Lo spinning, abbreviato spin, è uno dei problemi più comuni che le moto moderne, dotate di enorme potenza, devono affrontare in pista. Durante la fase di perdita di aderenza, detta appunto spin, il pilota in curva perde l’aderenza delle ruota posteriore per brevi momenti, al contrario la … Continua a leggere

TECNICA: ROLFO RACCONTA LA SUTER-HONDA MOTO2

Roberto Rolfo, telecronista tecnico di lusso su Italia2, spiega alcune caratteristiche telaistiche della Suter-Honda che si usa in Moto2. “Una caratteristica del telaio Suter è quella di essere molto rigido, è sempre stato molto rigido sin dalla sua prima versione. Rispetto alla versione 2012, la 2013 è ancora più rigida perchè hanno accorciato il telaio rendendo la moto più nervosa, … Continua a leggere

TECNICA: MOTO3: DURATA MOTORE, ENGINE BRAKE, ANTISALTELLAMENO E TC.

Interessante analisi tecnica di base sulle nuove Moto3, 250 4t da GP, su Italia2 durante il turno FP2, ecco i punti salienti. Si parla di durata motori, e si parla di Honda, i motori monocilindrici 250cc 4 tempi della Casa alata durano mediamente 1.500km (secondo alcune indiscrezioni i motori KTM durano leggermente meno, anche se di recente la Casa austriaca … Continua a leggere

TECNICA: I VANTAGGI DEI FRENI IN CARBONIO RISPETTO A QUELLI “CLASSICI”.

In campo agonistico tra le due ruote i freni in carbonio trovano spazio solamente in MotoGP dopo la loro abolizione in WSBK nel 1994 perchè giudicati costosi e poco in sintonia con gli ideali del campionato. La loro applicazione, come quasi tutte le tecniche che troviamo sulle moderne moto, è iniziata in campo aeronautico per rispondere all’esigenza di frenare velivoli … Continua a leggere

TECNICA: APRILIA RSV4: CORNETTI ASPIRAZIONE A GEOMETRIA VARIABILE.

I cornetti di aspirazione a geometria variabile, da molto tempo usati in campo automobilistico, sulle moto sono arrivati relativamente da poco e sull’Aprilia RSV4 trovano la loro massima espressione tecnica e tecnologica. L’impianto che vedete in foto (Aprilia RSV4 WSBK ufficiale) è stato progettato e realizzato dall’italiana Dell’Orto, azienda specializzata in impianti di alimentazione e storico partner di Aprilia da … Continua a leggere

TECNICA: CENTRALINE AGGIUNTIVE CHE LAVORANO CON LA CENTRALINA ORIGINALE.

L’elettronica, lo sappiamo, è il cruccio e la delizia delle moto moderne, ormai anche gli scooter hanno il traction control! Tuttavia l’elettronica, anche nei casi più estremi, non può essere “modificata” in maniera pericolosa dall’utente finale, noi possiamo agire sulle nostre sportive entro certi limiti ben definiti, la carburazione purtroppo non è un dato modificabile nelle moto di serie che … Continua a leggere

TECNICA: ESEMPIO DI MOTORE COMPLETAMENTE PORTANTE.

Il telaio-motore della 1199 Panigale è un esempio di motore completamente portante. Il propulsore sostiene le pedane, il forcellone, il telaietto posteriore (che è solidale al cilindro posteriore), le utenze elettroniche ed è “collegato” all’avantreno tramite un telaio-airbox scatolato in fusione di alluminio ben visibile nella foto. Il motore ha il compito di donare rigidità alla ciclistica mentre NON regola … Continua a leggere

TECNICA: L’USO DEL POTENZIOMETRO LINEARE NELL’ACQUISIZIONE DATI

Il potenziometro di tipo lineare ha da qualche anno, da quando esiste l’acquisizione dati anche in campo motociclistico, trovato posto su forcelle e forcelloni delle moto da corsa. Sicuramente lo avrete visto in foto o in tv, somiglia ad un piccolo ammortizzatore senza molla posto in parallelo sulla forcella. Lavora in compressione ed in estensione (come la forcella stessa) registrando … Continua a leggere

TECNICA: QUANDO UN MOTORE E’ PORTANTE E QUANDO NON LO E’.

Il telaio in una moto è considerato una struttura portante, ovvero ha il compito di posizionare tutti i vari organi tra i quali motore, radiatore, forcellone, parti elettroniche ecc… A volte il motore può sostituire in parte il telaio provvedendo lui a posizionare e sostenere gli altri organi, in questo caso si parla di motore portante o motore-telaio. Il caso … Continua a leggere