1 ROUND CIV: MISANO

misanociv ecco ora lo dico LA PIOGGIA STA INIZIANDO A ROMPERE I MARONI! non risparmia neppure l’ esordio del massimo campionato nazionale dedicato alla motovelocità! ovviamente il vostro era presente carico e pronto per raccontarvi i fatti e i misfatti del giorno romagnolo,arrivo in circuito alle 10 circa da bologna, il cielo è nuvoloso ma non piove, fa freddo pero! il paddock è gia sveglio da un po e ovunque ti giri vedi, camper, gazebi, bilici, moto, meccanici e (purtroppo) pochissimi spettatori per lo più amici dei piloti e addetti ai lavori. fa impressione notare da un lato le enormi strutture dei team ufficiali presenti anche del mondiale, una su tutte la hospitality del team YAMAHA LORENZI BY LEONI che porta in pista emanuele pirro, fortissimo pilota del mondiale supersport! immensa!dotata di tutti i confort compresa la diretta in tv delle gare tramite mototv by sky! dall altro gazebi molto scarni con un pilota e due meccanici a curare moto molto simili a quelle di serie..l’ importante è esserci, ed è bello scontrarsi contro piloti che in genere vedi solo in tv! gia i piloti..PIRRO, MCCOY, NANNELLI, LAVILLA, DIONISI, POLITA..nomi interessanti a rendere promettenti le gare! si parta con la

YAMAHA R6 CUP, purtroppo la pioggia notturna rende la pista insidiosa e i giovani rider in blu/bianco ci mettono un po a capire la situazione, escono fuori i specialisti del bagnato, compreso l UOMO IN NERO, cosi chiamato per via della sua tuta di un colore d altri tempi che va a vincere dopo una bella rimonta!..piccola nota di curiosita..pur avendo vinto costui ha quasi dimenticato di andare sul podio a ritirare al coppa..ch dire? UN SUPERIORE!

125GP: a che bello ascoltare queste piccole due tempi cosi incazzate! ma perchè vogliono eliminarle??ma perchè?? scatta dalla pole il tedesco SCHROTTER e mantiene la testa della corsa per tutto il tempo fino alla vittoria contrastato da un ottimo moretti su aprilia agli altri lascia solo l onone di battagliare per il secondo posto..e che battaglia!!su tutti spicca SABATINO su aprilia che fa a sportellate con tutti prima di cedere il suo terzo postoe chiudere alla fine quarto , memorabile il suo sorpasso con relativa sportellata su RAVAIOLI alla prima curva dopo il traguardo..e altrettanto memorabile il sorpasso durissimo di RAVAIOLI dopo due curve ai danni di SABATINO! duri sti due! la pioggia arriva al 13 giro e ferma tutti..(ormai le 125 non corrono piu le gare intere…)

600STK: nella nuova categoria che da quest’ anno raccoglie i nomi più giovani delle piccole 4 tempi seicento, domina il bolognese FERRUCCIO LAMBORGHINI che parte e saluta tutti su una pista ormai bagnata, da circa 20 secondi al più vicino degli inseguitori..gli altri si esibiscono in staccata al limite su tutte le curve..a volte riuscendo a farle le curve..a volte finendo a terra..grandissimo lavoro per i commissari oggi a misano, oltre 20 le cadute durante la gara.. c erano pezzi di carene, pedane, leve freni, cupolini sparsi un po in tutta la pista, i camion-scopa facevano la spola costate fra paddock e pista caricando ben 4 moto alla volta!!

600SS: la classe piu attesa insieme alla superbike!, in griglia PIRRO, MCCOY, NANNELLI, BATTAINI, ALFONSI, GIANSANTI..parte dalla pole proprio PIRRO che pero scivola subito a causa della pista ormai allagata..ma riprende e prova a rimonatare, durante il 3 giro va in testa BATTAINI e a questo punto moltissimi piloti cadono in uscita dalla prima curva dopo il traguardo..uno, due, tre…cinque, sei..tutti li, direzione gara decide di sospendere la gara per capire le cause di tale tragedia..purtroppo durante una delle tante cadute una moto ha perso una grossa quantita d’ olio che sul umido si propaga senza poter essere ne arginata ne eliminata..nel frattempo inizia a piovere più forte. piloti, manager e direzione gara si riuniscono e si decide per l annullamento delle due gare successive 1000stk e superbike e, ovviamente della 600ss che vede vincitore BATTAINI in testa alla fine del 3 giro!

 

il misfatto di misano: dove erano i spettatori? ok tante gare a griglie piene…ok i nomi di richiamo..ok erano presenti tutti i gommisti..ok erano presenti tutte le case nipponiche ed europee…ma i spettatori? tranne gli amici di piloti e addetti ai lavori..chi sapeva che a misano si correva il civ? la federazione italiana ha fatto qualcosa per sponsorizzare l’ evento? alla federazione italiana interessava realmente l evento? ma la domanda piu importante

“la federezione italiana conta qualcosa nel nostro mondo?”

1 ROUND CIV: MISANOultima modifica: 2009-04-19T21:12:00+02:00da markoytek
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento