MONZA SBK: LE CURIOSITA’

monzasbk, cosa non si è visto in tv!

-luca scassa (kawasaki) durante le libere del mattino di venerdì ha decisamente preso le misure alla prima variante! durante tutto il turno non è mai riuscito a farla, arrivando sempre lungo! grande luca!!

-ruben xaus durante le prove ufficiali ha tagliato la prima variante passando a circa 290km/h…alla faccia! ma non si dovrebbe rallentare!? ma si sa lo spagnolo… vive secondo le sue regole!

-sono stato quasi investito nel paddock da ben spies dopo la fine della superpole!

-cal cruthlow (yamaha supersport) durante le prove del venerdi alla uscita ascari ha fatto 10 giri identici, passando sopra lo stesso tratto di cordolo in uscita avendo come tutta risposta una impennata di 10-20cm, questo ripetuto per 10 giri di fila! impressionante!

-corti (suzuki alstare stock 1000) in ingresso ascari ha fatto un numero da pelle d’ oca! a moto inclinata, ginocchio a terra e freni in mano, ha toccato il freno posteriore, entrato in derapata come si fa sulle motard..tutto cio a circa 160km/h, lo stridore della gomma posteriore bloccata ha impressionato tutti, qualcuno ha commentato “che pelo! che pelo!”…

-haga e spies al venerdi si sono controllati tatticamente, con il giapponese molto attento a nascondersi dallo sguardo dell’ americano in cerca di punti di riferimento su una pista nuova per lui!

 

MONZA SBK: LE CURIOSITA’ultima modifica: 2009-05-11T13:35:44+02:00da markoytek
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento