MAX RINNOVA L’ AMORE CON BRNO

MAX BIAGGI DOPO LA VITTORIA DI BRNO “E’ fantastico – ha dichiarato Biaggi – ancora non ci credo, sto provando delle emozioni indescrivibili. Gli ultimi giri sono stati una serie di flashback delle mie precedenti otto vittorie qui a Brno. E’ stata una gara molto dura, una volta in testa ho spinto fortissimo ma non riuscivo a staccare Checa e Rea che erano veramente molto competitivi. Mi dispiace per l’incidente causato da Fabrizio ma sono inconvenienti che in gara possono capitare. Voglio ringraziare per questa vittoria tutta la mia squadra e l’Aprilia, soprattutto Gigi Dall’Igna che è un po’ il papà della RSV4 e che purtroppo questa volta non è potuto venire qui a Brno. Sono orgoglioso di essere stato il primo a vincere con questa moto di nuova generazione, proprio come successe nel ’94 con la 250cc quando vincemmo insieme il primo titolo iridato.”

“Il secondo posto, dopo la vittoria nella prima gara, è veramente un grande risultato – ha continuato Biaggi – non posso che essere soddisfatto di un week end come questo. Ho lottato a lungo con Fabrizio e non è stato facile passarlo, Spies poi aveva un ottimo ritmo e ha iniziato a spingere forte sin dall’inizio. L’ho raggiunto subito, ma purtroppo non sono riuscito a strappargli la vittoria, la sua moto era molto stabile e staccava fortissimo. In Gara 2 abbiamo cambiato la sospensione posteriore e credo sia stata una scelta indovinata. Adesso dopo le ferie ci sarà la Germania dove non sarà semplice perché dovremmo partire di nuovo da zero, mi auguro di ritrovarmi presto in situazioni come quella di oggi e ripetere gare del genere”. (fonte www.worldsbk.com )

——————————————-

Max BIAGGI After The Victoria Of BRNO ” fantastic – Biaggi has declared – I don’t believe it yet, I am feeling some indescribable emotions. The last turns have been here a series of flashback of my preceding eight victories to Brno. And’ is a very hard competition, once in head I have pushed strong but I didn’t succeed in detaching Checa and Guilty that were really very competitive. I am sorry for the accident caused by Fabrizio but they are unsuitable that in competition you can happen. I want to thank for this victory all of my team and the Aprilia, above all Gigi Dall’ Igna that is some the dad of the RSV4 and that unfortunately this time is not been able to come here to Brno. I am proud to have been the first one to win with this motorbike of new generation, just as it happened to the ’94 with the 250cc when we won together the first title iridato.”

MAX RINNOVA L’ AMORE CON BRNOultima modifica: 2009-07-28T18:25:00+02:00da markoytek
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento