ROSSI A RUOTA LIBERA PARLA DELLE 800CC, E CI DICE CHE…

valentino_rossi_honda.jpgin una intervista alla rivista spagnola Motociclismo Valentino Rossi prende posizione sulle motogp 800cc, ed è sfavorevole
definendola il più grande errore della storia del motociclismo degli ultimi 15 anni.

A detta del Dottore le 990cc grazie alla loro potenza e coppia erano molto divertenti, le gare più combattute e spettacolari con le derapate di potenza in uscita dalle curve. L’ elettronica era quasi del tutto assente e il pilota poteva mettere “più del suo” nella condotta di gara.

Le 800cc hanno meno potenza e dipendono maggiormente dall’ elettronica per andar forte. Inoltre i privati, con le 800cc, non riescono più a vincere così come accadeva con le 990, moto che hanno portato alla vittoria i team satellite di Sito Pons e Fausto Gresini ma anche Makoto Tamada del team Konica-Minolta honda.

ROSSI A RUOTA LIBERA PARLA DELLE 800CC, E CI DICE CHE…ultima modifica: 2009-09-18T17:03:00+02:00da markoytek
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento