SUPERBIKE IMOLA, CONFERENZA STAMPA

232704paddock_ambience.jpgconferenza stampa a dir poco divertente, quella di Giovedi ad Imola. I piloti intervistati da Gio Di Pillo e dj Ringo sono vittime o protagonisti di gag divertentissime a volte paradassoli!
Così accade che Tom Sykes intoni una canzone per il pubblico abbracciamo amabilmente da Ben spies in tenuta top Gun con occhiali da sole Rayban!
Accade che Nori Haga alla domanda di Di Pillo “come stai?” risponda con il sorriso “non sto bene per un cazzo!” mandando in visibilio pubblico e giornalisti!
Parlando seriamente ecco i commenti dei protagonisti della superbike, a seguire quelli della Supersport

Spies: la pista mi piace, siamo andati molto forte qui nei test di mezza estate e partiamo da una buona base di partenza, sono ottimista per la gara

Haga: purtroppo non sono ancora al 100% e qui, rispetto agli altri parto con lo svantaggio di non aver provato la moto ai test perchè infortunato.

Xaus: mi sono ripreso dall’ infortunio al femore e sto bene, in queste settimane Troy (corser) ha fatto un lavoro splendido e la moto ora va forte. Abbiamo una buona base di partenza ad ogni gara.
Imola mi piace, mi piace la gente di Imola per me è come correre in casa

Checa: ad inizio anno abbiamo avuto molte difficoltà sia di elettronica sia di ciclistica, ma da qualche gara abbiamo risolto e siamo tornati competitivi. La pista di Imola mi piace, ci ho corso con la 500 e la nuova variante mi piace.

Iannuzzo: (l’ italiano parla dell’ incidente in Germania nel quale ha investito Hopkins) é stato incredibile, sono stato colpito da Tamada che mi ha rotto il semimanubrio, non avevo più controllo e ho colpito John che era a terra. Ho avuto veramente paura di avergli fatto male, per fortuna non è andata male per nessuno.

Simoncelli: mi piace l’ ambiente della superbike! Il pubblico e molto caldo e sono felice di essere qui e correre con l’ aprilia. Non conosco la pista, ci ho giocato alla playstation e sembra molto divertente. Venerdì voglio creare un buon set up di partenza per poi attaccare sabato e correre al meglio domenica.

Biaggi: sono felice che Marco sia qui, è un bel pilota e sono sicuro che andrà fortissimo domenica, spero non mi arrivi davanti (ironizza il romano neo papà). Purtroppo ho un problema ad un dente che mi sta facendo penare parecchio, spero non mi dia fastidio in gara.

i protagonisti della Supersport

Pirro: mi sento in forma, ho appena vinto il titolo italiano supersport con una gara di anticipo. Il livello quest’ anno è molto alto con Crutchlow molto veloce e costante, così come Laverty e Lascorz. Per l’anno prossimo mi sto guardando in giro e sono fortemente attratto dalla moto2 per poter andar in motogp.

Crutchlow: sto bene,la pista mi piace molto, anche se non digerisco troppo la variante prima del traguardo. sono concentrato al massimo per cercare di vincere il titolo. Per l’anno prossimo sto vagliando tante proposte,il mio sogno è arrivare in motogp, se farlo attraverso la superbike o la moto2 questo ancora non è chiaro. Diciamo che ho avuto un forte interessamente da parte di Gresini per la moto2

Roccoli: vedo che qui tutti vogliono andare in moto2! Bhe meglio, così mi lasciano qualche moto libera per me! (ironizza il romagnolo). Quest’ anno sono passato dopo anni di yamaha alla honda e all’ inizio avevo tante difficoltà anche a causa dei pochi test che abbiamo potuto fare e ora va tutto molto meglio. Per l’ anno prossimo ancora non so nulla, spero di trovare una buona moto altrimenti faccio il bagnino in romagna!

 

SUPERBIKE IMOLA, CONFERENZA STAMPAultima modifica: 2009-09-24T22:01:00+02:00da markoytek
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento