MOTOGP: LE MANS, “ITALIA UNO TRASMETTE…RISATE”

He-man.jpgSe la gara è stata un po noiosa lo stesso non si può dire della trasmissione fuori giri in onda dopo il GP su Italia uno. A condurre un certo Bobbiese che dopo aver lasciato nel suo armadio tutta una serie di camicie di flanella orrende si presenta qui in Francia con un taglio di capelli assolutamente He-Man style (ricordate he-man? Il personaggio muscoloso, vestito con mutanda pelosa dotato di caschetto biondo e abbronzatura artificiale? Si si proprio lui, il primo super eroe gay della storia.) Ecco oggi Bobbiese sembra He-Man…un He-Man un po ciccione.

Si inizia parlando di Stoner, in studio la vittima sacrificale Guareschi che, poverino, viene bombardato da domande dal carattere psicologico, psicosomatico e psicolabile su Stoner. Manca poco che gli chiedano “ma secondo te Vitto la mamma di Casey lo allattava al seno?”. Povero Vitto! Tieni duro!! Anzi Durissimo!!!!.

Arriva il Dottore al microfono di Alberto Porta, nasconde bene la sua incazzatura Valentino. Bobbiese-He man chiede al nove volte campione del mondo di commentare la scenetta di Lorenzo a fine gara. Rossi non sa, non ha visto lo show del rivale ma aggiunge “ste cose le facevo io 10 anni fa”. In studio Tony Elias è piegato in due dal ridere!

Lorenzo invece prende in giro Alberto Porta, il bravo e simpatico giornalista di Mediaset chiede ad Jorge notizie di mercato e sul suo futuro. Il 99 risponde, “si Guido (scambiando Alberto Porta per Guido Meda) devo andare al mercato a fare la spesa quando torno a casa! Assolutamente fantastico Jorge! (la somiglianza fra Bobbiese e He-Man è davvero sinistra…)

MOTOGP: LE MANS, “ITALIA UNO TRASMETTE…RISATE”ultima modifica: 2010-05-24T12:40:43+02:00da markoytek
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento