TROFEI: DARIO MARCHETTI E’ STATO OPERATO E MARTEDI’ SARA’ IN ITALIA

img_1812asmall.jpgRimangono gravi ma stabili le condizioni del pilota Dario Marchetti operato dopo il bruttissimo incidente di Rijeka per ridurre le fratture a bacino, un articolazione, pube, coccige, osso sacro. Dario ha spiegato che per evitare due piloti caduti davanti a lui ha scartato sulla sabbia della via di fuga ed è stato poi sbalzato con violenza dalla sella della sua moto.

Marchetti raggiungerà domani l’ ospedale Maggiore di Bologna dove verrà assistito, tra gli altri, dal Dottor Costa e dallo staff della Clinica Mobile.

Motociclisti.Blog fa i propri migliori auguri al simpatico pilota emiliano di una pronta e rapida guarigione.

TROFEI: DARIO MARCHETTI E’ STATO OPERATO E MARTEDI’ SARA’ IN ITALIAultima modifica: 2010-06-21T21:40:05+02:00da markoytek
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “TROFEI: DARIO MARCHETTI E’ STATO OPERATO E MARTEDI’ SARA’ IN ITALIA

  1. In realtà la Mantra non fu affatto un fallimento commerciale. In Bimota allora si producevano circa 1500 moto l’anno (il massimo storico della produzione) e proporzionalmente al volume delle vendite complessive dell’azienda, di Mantra se ne vendettero non poche. Inoltre, la Mantra non aveva l’obiettivo di ampliare sensibilmente il volume delle vendite, ma quello di dimostrare che in Bimota c’erano idee e tecnologia non solo per le moto iper-sportive. Il risultato fu centrato, poiché si realizzarono due importanti contratti di cessione di tecnologia con due fra le principali aziende motociclistiche del mondo

Lascia un commento