CHI HA VOGLIA DI CORRERE ANCORA…VA IN SUPERBIKE.

35911_406554974599_185868454599_4192523_1723760_n.jpgUna volta Biaggi disse: ” se Capirossi avesse ancora voglia di correre e vincere verrebbe in superbike, qui ci sono sempre belle lotte”. Ovviamente Max si riferiva al fatto che Loris, pur di stare in motogp, accetti di correre con moto non sempre al top (vedi Suzuki, ma anche Ducati-Pramac). Gli fece eco Marco Melandri in una turbolenta serata prima del GP di S. Marino 2010: “Loris corre solo per la pensione”. Dopo questa parole molto spregiudicate Marco si scusò con il collega.

Biaggi e Melandri hanno toccato un tasto particolarmente dolente: meglio correre in motogp o moto2 pur sapendo di non poter vincere (ma guadagnando più soldi) o meglio mettersi in gioco in superbike dove guadagni di meno ma puoi lottare per vincere?

Biaggi ha fatto una scelta coraggiosa (pensateci poteva finire come Toseland…). Ha corso con Suzuki, Ducati ed Aprilia sempre al vertice sino al meritano titolo 2010. Ma quanti dimostrano tale coraggio in effetti? De Angelis ha firmato nuovamente per correre in moto2 e sarà in sella di una MotoBi, Alex aveva ricevuto offerte dalla superbike per una moto ufficiale e conoscendo il suo potenziale sarebbe stato in lotta per il mondiale…ma ha scelto la moto2 (peccato).

Quando mi capita di parlare con i giovani piloti italiani emergenti la parola è sempre una “moto2”. Quando mi capita di parlare con i giovani piloti stranieri invece il loro sogno è correre in superbike e poi in motogp.

Ha senso correre in moto tanto per far numero? Le scelte di Kallio, De Angelis, Canepa, Espargaro, Sofuoglu, Pirro. Secondo voi sono state giuste pur sapendo che difficilmente andranno in motogp. O era meglio mettersi in gioco in superbike, diventare campione del mondo e andare in motogp come ha fatto Spies?

logo rewin.png

CHI HA VOGLIA DI CORRERE ANCORA…VA IN SUPERBIKE.ultima modifica: 2010-11-15T17:38:19+01:00da markoytek
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento