TROFEI: TORCOLACCI E IL CIVITA RACING TEAM PROTAGONISTI SFORTUNATI A VALLELUNGA

150545_1614528697339_1659973463_1398125_5226063_n.jpgL’ esordio stagionale di Alessandro Torcolacci e del Civita Racing Team non è stato del tutto positivo. Nella giornata in cui Rossi, suo malgrado causava la caduta di Stoner, Torcolacci veniva colpito e costretto al ritiro. Ecco come è andata.

Palix partiva dalla quinta posizione in griglia. Al pronti via il portacolori del team Civita Racing si portava prontamente davanti a due avversari e tagliava il traguardo del primo giro in terza posizione, dopo due giri una bandiera rossa bloccava la furiosa rimonta di Torcolacci che rientrava a box per preparare il secondo start.

Durante le, coincitate, fasi della ripartenza, due piloti si toccavano davanti ad Alessandro mentre da dietro un pilota lo centrava. Dopo tutti i controlli medici del caso Torcolacci è stato giudicato fisicamente ok, mentre la Honda CBR 600RR subiva ingenti danni.

Adolfo Lustrini, Team Manager Civita Racing Team: “siamo dispiaciuti ma cose come queste accadono, abbiamo visto tutti la motogp no? Sono le corse! Voglio essere positivo e pensare all’ ottimo feeling di Alessandro con la moto e con il team! Se la bandiera rossa non avesse fermato la prima partenza oggi, forse, parleremo di un altro risultato. La prossima gara è a Misano, abbiamo il potenziale e la voglia di riscattarci!

TROFEI: TORCOLACCI E IL CIVITA RACING TEAM PROTAGONISTI SFORTUNATI A VALLELUNGAultima modifica: 2011-04-05T13:40:00+02:00da markoytek
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento