MOTOGP: ESTORIL, POLE A LORENZO, IL SIC CADE, DELUDE ROSSI (9°), SORPRENDE CRUTCHLOW (8°)

PA878929.jpgIl sabato dell’ Estoril ci ha regalato un turno di qualiche veramente vivace. Complice il meteo incerto, i piloti si sono gettati in pista sin da subito a vita persa e non sono mancate le sorprese in positivo e in negativo!

Partiamo dal poleman Jorge Lorenzo (1°). Il campione del mondo non è firmato numero 1 certamente a caso, migliora turno dopo turno, giro dopo giro è il miglior a leggere le condizioni della pista e indovina perfettamente i tempi (non ha mai traffico davanti a se, al contrario di Stoner), ottiene una pole strameritata e per domani ricopre lo scomodo ruolo di “naturale” favorito.

Simoncelli (2°) ha condotto il turno di qualifiche sino a (quasi) la fine. Marco è sempre più veloce e sempre più a suo agio con la Honda in versione 2011, è veloce sia nel tratto tortuoso che in quello veloce. Purtroppo cade nel finale quando avrebbe dovuto attaccare la pole provvisoria (poi diventata definitiva) di Lorenzo. Domani, salvo “follie” potrebbe finire sul podio.

Rossi (9°), il vero mistero del turno di qualifica. Dopo ottime prove libere, delude nell’ ultimo e decisivo turno. Ha gettato letteralmente al vento gli ultimi 5 minuti di qualifica girovagando lungo la pista guardandosi sempre dietro (aspettava qualcuno che lo tirasse?). E’ comunque il primo dei Ducatisti…e questo non è certamente è un bel segnale per la Casa di Borgo Panigale.

Sorprende Cal Crutchlow (8°), il debuttante del team privato Yamaha Tech 3, si prende tantissimi rischi in pista ma porta a casa un 8° posto che sorprende un po tutti. Cal non sembrava certamente il migliore dei piloti da superbike nel 2010 (battuto spesso da Biaggi, Rea, Haslam, Checa).

Non bene Casey Stoner (4°), l’ australiano quando le cose vanno bene è un condottiero fiero e sicuro di se, mentre quando le cose vanno male (o non come vuole lui), diventa il più scomodo dei piloti da trovare in pista. Nervoso, compie sorpassi aggressivi e un po “duretti” (chiedere ad Hayden), modifica più volte la moto senza trovare il set up ideale. Cosa farà domani? Dipende da come si sveglierà! Non invidiamo sua moglie Adriana in questo momento!

3° Dani Pedrosa, 5° Ben Spies, 6° Andrea Dovizioso, 7° Colin Edwards

campagna love giulia Atzori.jpg

 

 

 

MOTOGP: ESTORIL, POLE A LORENZO, IL SIC CADE, DELUDE ROSSI (9°), SORPRENDE CRUTCHLOW (8°)ultima modifica: 2011-04-30T16:26:23+02:00da markoytek
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento