SUPERBIKE: SILVERSTONE-GARA 1, CHECA VINCE E ALLUNGA A +50. MALISSIMO BIAGGI (11°).

checa (4).jpgLa prima gara del mondiale superbike da Silverstone si puo tranquillamente dividere in due parti: combattuta e tirata con una grande lotta per le prime posizioni la prima, accorta grazie alla precoce usura delle gomma la seconda. Ma andiamo con ordine.

Assente Tom Sykes, per lui una problema ai legamenti dopo la caduta di ieri durante il 2° turno delle libere la gara scatta con una sorpresa: Michel Fabrizio cade durante il primo giro davanti Max Biaggi e dietro Leon Camier (partito male dalla prima fiale.) e “rompe” il gruppo in due tronconi.

I fuggitivi: Checa, Laverty, Melandri, Camier, Haslam, Haga, Hopkins si superano svariante volte durante i primi 8 giri mettendo in scena uno spettacolo altamente emozionante. Laverty prova ad andar via ma è presto ripreso da Cheche che, dopo averlo superato, impone un ritmo insostenibile per tutti. Da dietro Camier rimonta e supera tutto il gruppo e mentre a tre giri dalla fine si prepara ad attaccare Laverty e prendere il 2° posto la sua moto inizia (misteriosamente) ad aver problemi tecnici. Leon rimane in pista (forse anche per sbollire la rabbia), alla fine concluderà 15°.

La seconda Aprilia nel gruppo, quella di Haga, finisce la sua corsa nella via di fuga. Unica nota stonata di un GP molto combattuto da parte del “vecchio” Nitronori che ha addirittura insidiato Checa più di una volta.

Melandri chiude 3° dopo una lunga e bellissima lotta con Hopkins (5° nel finale). L’americano della Suzuki, qui presente in qualità di wild card, non delude le attese e non regala nulla a nessuno da combattente quale è. E’ davvero un piacere vederlo così in forma. 

Su Biaggi c’è poco da dire, non sembra amare particolarmente Silverstone e la sua RSV4 ha certamente conosciuto giorni migliori, l’11° posto è la somma di questi due fattori.

In attesa della seconda manche Checa allunga su Biaggi in classifica e porta il suo vantaggio a 50 punti (erano 30 prima di gara 1…). Mentre Melandri riduce il distacco dal romano a soli 12 punti e si prepara ad attaccarlo e superarlo in gara 2.

CLASSIFICA COMPLETA

!cid_B28D9438-09E6-4460-9AD0-A1F746FFB4A0@localdomain.jpg

SUPERBIKE: SILVERSTONE-GARA 1, CHECA VINCE E ALLUNGA A +50. MALISSIMO BIAGGI (11°).ultima modifica: 2011-07-31T14:40:20+02:00da markoytek
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento