SUPERBIKE: SILVERSTONE-GARA 2, CHECA FA DOPPIETTA. BIAGGI-MELANDRI, CHE DUELLO!

checa (4).jpgLa seconda manche è stata simile per andamento alla prima frazione con la differenza che alcuni piloti per cercare di risolvere i problemi di usura precoce degli pneumatici di gara 1 hanno deciso di adottare delle mescole più dure (scelta di Melandri).

Checa dopo una prima parte di attesa e studio ha lanciato il suo attacco a Laverty (anche lui sul finale in crisi di gomme) che sino a quel momento aveva condotto la gara per superarlo e imporre poi il proprio ritmo. L’irlandese della Yamaha (arrivato 2°) ha resistito 5 giri e poi ha alzato bandiera bianca, Carlos era troppo lontano e veloce e dietro di lui Camier non destava pensiero.

Biaggi, autore di una bella partenza, si è ritrovato a lottare per il 4° con Hopkins e Melandri. L’americano, qui presente in qualità di wild card, non ha regalato un centimetro di pista a nessuno dimostrandosi non sono in forma ma anche “duro” come ai tempi belli della GP.

Melandri e Biaggi, dopo aver faticato non poco per superare Hopkins, iniziando un duello epico. Si superano e risuperano di giro in giro con Marco assolutamente spettacolare nell’affrontare il curvone del vecchio arrivo tutto in derapata! I due pur duellando raggiungono Camier al 3° posto, l’inglese è un po in crisi con le gomme e quasi non oppone resistenza a Melandri mentre cerca di tenere dietro il proprio compagno di team (che i due non vadano propriamente in accordo?…) in tutte le maniere. Poco prima dell’ultimo giro Max supera Leon e si getta al disperato inseguito della Yamaha n° 33, in ballo c’è più che il podio, c’è il 2° posto in campionato da difendere e l’onore.

Biaggi ci prova ma il ravennate prendendosi ancora più rischi riesce a chiudere tutte le porte al muso dell’Aprilia RSV4 n° 1 ed arrivare così 3°. Grazie a questo piazzamento Melandri riduce a 9 punti il distacco dal rivale in classifica generale.

Con la vittoria di oggi (numero 301 per la Ducati in superbike) Checa ipoteca quasi il mondiale portando il suo vantaggio a 62 punti sul rivale Biaggi (erano 30 prima del week end di Silverstone). Con 8 manche da disputare i punti in palio sono 200.

CLASSIFICA COMPLETA GARA 2

!cid_90DC7359-1C5D-4F94-A38E-5461263347BA@localdomain.jpg

SUPERBIKE: SILVERSTONE-GARA 2, CHECA FA DOPPIETTA. BIAGGI-MELANDRI, CHE DUELLO!ultima modifica: 2011-07-31T19:15:34+02:00da markoytek
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento