NELLA SUPERBIKE INGLESE BSB BANDITA L’ELETTRONICA (E LE MOTO GIAPPONESI?)

relentless_2010_bike_press_area.jpgDal 2012 nel campionato britannico superbike BSB verrà bandito l’uso di traction control, anti-wheeling, launch control.

Tutto questo per, secondo il relatore del nuovo regolamento, abbattere i costi, aumentare lo spettacolo e dare valore al pilota.

Una domanda sorgerà spontanea in tutti voi suppongo: e le moto che già di serie hanno questi sistemi come la BMW S1000RR, l’Aprilia RSV4 Aprc e la Ducati 1098R?

In questo caso il pacchetto elettronico è ammesso perchè presente di serie ed omologato dal costruttore. Escluse le moto citate nessun altro mezzo, attualmente in commercio possiede, un elettronica “attiva” molto complessa.

In pratica le moto giapponesi più “vecchie” come la CBR1000RR, la R1 e la GSX-R 1000 non potranno più essere “upgradate” e non saranno più competitive al cospetto di moto già di serie evolute.

(IN FOTO LA SUZUKI DEL TEAM RELENTLESS, LA VEDREMO ANCORA NEL 2012?)

NELLA SUPERBIKE INGLESE BSB BANDITA L’ELETTRONICA (E LE MOTO GIAPPONESI?)ultima modifica: 2011-08-07T13:48:00+02:00da markoytek
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento