TORNA AD IMOLA LA SECONDA EDIZIONE DELLA 200 MIGLIA REVIVAL

_MG_4852.JPGDopo il grande successo dello scorso anno, l’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari torna ad ospitare dal 30 Settembre al 2 Ottobre la 200 Miglia Revival, manifestazione storica rievocativa della classica del motociclismo ideata da Checco Costa, creatore dell’impianto imolese, nel 1972.

Una tre giorni dal fascino coinvolgente, che vedrà il suo momento clou nella parata riservata alla 200 Miglia, con in pista moto e alcuni dei grandi campioni che hanno scritto pagine leggendarie, non solo di questa corsa ma anche del motociclismo in generale, come Giacomo Agostini, Steve Baker, Christian Sarron, Phil Read e Dieter Braun.

Una delle grandi novità di quest’anno è la parata riservata alle moto che presero parte alla 100 Miglia, guidate da piloti quali Lansivuori, Mortimer, Ricci, Bonera, Cimatti, Fiorini e tanti altri, con un totale di un’ottantina di presenze complessive tra le due parate.

Tra le varie attività che caratterizzano questo weekend, segnaliamo la splendida esposizione di moto Yamaha che ricorda i 50 anni di presenza della Casa di Iwata nel mondo delle corse; e la mostra su Checco Costa, padre fondatore dell’Autodromo.

Ci sarà la possibilità inoltre di vedere Agostini, Baker e Read effettuare alcuni giri in sella alla Yamaha M1 di Jorge Lorenzo, pilota di punta della casa giapponese in MotoGP.

Da non perdere il pit walk lungo la corsia dei box, per poter vivere veramente da vicino l’atmosfera e le emozioni di quel mondo racing degli anni ’70 che ha visto all’opera campioni che resteranno per sempre nella storia delle competizioni motociclistiche.

Walter Sciacca (AD e Direttore Autodromo Enzo e Dino Ferrari): “Dopo i campioni del presente, che ci hanno offerto uno spettacolo di altissimo livello la scorsa settimana nella prova del Mondiale SBK, ci tuffiamo adesso nel passato per rivivere quelle grandi emozioni che ci hanno saputo dare personaggi unici come Agostini, Baker e Read, insieme ai tanti altri “colleghi” che saranno protagonisti in questo “storico” fine settimana. Il dott. Claudio Costa sarà ancora una volta il regista di questo spettacolo, scritto da suo padre e che grazie a Christian Jupsin avremo tutti la fortuna di rivedere per il secondo anno nel nostro Autodromo, pronti a gustarci a 360° un evento che vedrà al suo interno anche un esposizione di moto da corsa che hanno fatto la storia della Yamaha e la rappresentazione della storia di Checco Costa, fondatore dell’autodromo e organizzatore di gare epiche come la 200 Miglia.”  

TORNA AD IMOLA LA SECONDA EDIZIONE DELLA 200 MIGLIA REVIVALultima modifica: 2011-09-29T16:55:16+02:00da markoytek
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento