(L’OPINIONE) EICMA 2011: DUCATI E MV AGUSTA CREDONO NEL FUTURO

di Marco Meli

392035_2553104636462_1519316321_32733429_28816130_n.jpgSe l’economia sta mettendo in ginocchio anche il motociclismo, Ducati e MV Agusta vogliono tenere la testa alta. Le due case italiane all’ EICMA hanno rilanciato la sfida con le stesse idee lanciando una bellissima supersportiva da riferimento e attirando il pubblico dei “montanari” con due naked snelle e leggere. Da queste sfide sono nate Ducati 1199 Panigale e MV Agusta F3. Streetfighter 848 e Brutale 675.

Moto curatissime in ogni singolo dettaglio nate per far sognare e farsi desiderare. Le vere regine del salone di Milano.

(L’OPINIONE) EICMA 2011: DUCATI E MV AGUSTA CREDONO NEL FUTUROultima modifica: 2011-11-14T11:03:51+01:00da markoytek
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento