KAWASAKI ZX-10R: LA MOTO “PERFETTA”. VINCE E CONVINCE!

Baz 2012.jpgLa nuova Ninja 1000 ha risollevato le sorti offuscate della Kawasaki dopo anni di moto scarsamente competitive e…diciamolo pure: lente in pista.

Il nuovo progetto nato con l’intento di vincere in gara prima che a livello commerciale è stato interamente sviluppato da Kawasaki Racing e Tom Sykes attraverso numerosi test durante il 2010.

Oggi, dopo un anno di svezzamento con vittoria (Germania WSBK), la ZX-10R è finalmente una moto competitiva. A podio con Tom Sykes in WSBK (ad Imola è stato battuto solo da un grande Checa…). A podio nel competitivo mondiale STK 1000 con Loris Baz (2° al debutto con la verdona). A podio nel BSB con Byrne. Vincitrice nel BSB STK 1000. Vincitrice alla 24 Ore del Bol d’Or a Magny Cours.

La nuova Ninja si è mostrata una moto assolutamente competitiva anche in strada preceduta solamente dalla BMW S1000RR e dall’Aprilia RSV4 Aprc (moto notevolmente più costose della verdona) e davanti alla Panigale 1199 S da 25.000 euro…Nei test effettuati dalle riviste di settore.

KAWASAKI ZX-10R: LA MOTO “PERFETTA”. VINCE E CONVINCE!ultima modifica: 2012-04-16T15:57:02+02:00da markoytek
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento