MOTOCICLISTI.BLOG SPEED NEW GIRL “SL”: ARRIVA SILVIA LAVEZZO

slavezzo.jpgE’ la prima persona autorizzata a scrivere articoli (escluso me) da quando ho creato Motociclisti.Blog. E’ la prima ragazza che collabora con noi. Ed è la prima persona che forse è anche più dura di me…Non prova una gran simpatia per il Dovi, hai capelli neri, gli occhi verdi e 27 anni (14 dei quali passati dietro le due ruote), le sue iniziali SL in ambito Mercedes identificano le vetture di classe sportive (Super Leggere): è Silvia Lavezzo e si occuperà di WSBK per noi e voi. Ecco la sua presentazione:

 
Ti chiedono di scrivere una breve presentazione di te e della tua passione e in una manciata di secondi ti rendi conto che segui le corse da più di metà della tua vita. Già perché era il 1998, era GP d’Italia ad Imola, era il Motomondiale. Non te ne importava molto, ci sei capitata quasi per caso e te ne sei innamorata. Ti sei appassionata grazie ai giovanissimi Rossi e Melandri e hai seguito fino alla fine la carriera di Poggiali prima di accorgerti dello splendido mondo che è la Superbike. È stata nel 2006 la prima stagione seguita seriamente, è stata nel 2007 la prima volta nel paddock, è stata nel 2009 la prima gara all’estero. Dapprima tifosa armata di pennarello, cartoline e macchina fotografica a caccia di piloti per strappare un sorriso e uno scarabocchio su un pezzo di carta, poi piano piano sempre più dalla parte degli addetti ai lavori da reporter e ufficio stampa. Ho visitato molti dei circuiti europei passeggiando nei paddock di Brno, Portimão, Assen, Nürburgring, Magny-Cours e Donington oltre alle ripetute incursioni sui tracciati italiani di Monza, Misano, Mugello, Vallelunga e Imola sempre spinta da un solo ed unico motivo, la passione per questo sport e per il mondo che ci ho scoperto all’interno. Ho tifato Rossi (e chi non lo ha fatto), Melandri e Poggiali, ho criticato il Sic e non ho mai sopportato il Dovi, ho amato Bayliss e Toseland arrivando nel 2012 a 27 anni, dopo quattordici a guardare gare, a non avere più un preferito, ad essere una fan dello spettacolo, della dura e pura, ma corretta, bagarre, qualsiasi siano i contendenti. Le corse sono parte della mia vita, mi hanno distratto e aiutato in momenti difficili regalandomi negli anni emozioni contrastanti. Presentarsi in poche righe non è semplice, ma questa è la Silvia Lavezzo che vi scriverà dai circuiti.
Silvia Lavezzo
MOTOCICLISTI.BLOG SPEED NEW GIRL “SL”: ARRIVA SILVIA LAVEZZOultima modifica: 2012-06-06T19:29:28+02:00da markoytek
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento