MOTOGP: LAGUNA SECA | RACE, CASEY ” DUE SORPASSI” STONER, PIEGA LORENZO…CADE ROSSI.

stoner laguna.jpgSono bastati solo due sorpassi a Casey Stoner per vincere l’atteso appuntamento americano di Laguna Seca, il primo (spettacolare) su Pedrosa dopo un terzo di gara, il secondo (di motore) su Lorenzo all’uscita della curva che immette sul traguardo.

La gara è stata abbastanza noiosa e senza particolari colpi di scena. Stoner, Lorenzo e Pedrosa hanno da subito fatto il vuoto (come era nelle previsioni) mentre un bel gruppetto formato da Spies, Dovizioso, Crutchlow e Bradl si lottava il 4° posto, più indietro Hayden, ancora più indietro Rossi impegnato dalla CRT di Espargaro…

A metà gara Hayden ha iniziato ad aprire il gas per come si deve e a suon di giri veloci ha raggiunto Bradl staccando un Rossi arrendevole e parecchio “lento”.

Nicky sul finale riesce a passare il tedesco con un bel sorpasso quando ormai Dovizioso e Crutchlow sono lontani, sfuma così il possibile 4° posto per l’americano della Ducati che a fine gara avrà da recriminare sulla condotta di gara di Bautista, colpevole di averlo toccato in partenza.

Medaglia di legno che va a Dovizioso in virtù della caduta di Ben Spies che, sul finale, rompe il forcellone della sua Yamaha R1 volando malamente al cavatappi, per fortuna nessuna conseguenza per il texano.

Pochi istanti dopo sarà il turno di Rossi. Il Dottore, non inquadrato dalle telecamere, cade con violenza in inserimento al cavatappi distruggendo la sua Ducati, Valentino si rialza un po scosso ma tutto intero.

In pratica la corsa non dirà più nulla di interessante. Semplicemente troppo forte Casey “due sorpassi” Stoner per tutti… Tra le CRT “vince” Espargaro su Aprilia ART chiudendo al 10° posto. Da segnalare la caduta di Barbera e Pirro subito dopo la partenza alla prima curva. Ritiri per Pasini e Petrucci.

 

1. Casey Stoner AUS Repsol Honda (RC213V)
2. Jorge Lorenzo ESP Yamaha Factory Racing (YZR-M1)
3. Dani Pedrosa ESP Repsol Honda (RC213V)
4. Andrea Dovizioso ITA Monster Yamaha Tech 3 (YZR-M1)  
5. Cal Crutchlow GBR Monster Yamaha Tech 3 (YZR-M1)
6. Nicky Hayden USA Ducati Team (GP12)
7. Stefan Bradl GER LCR Honda MotoGP (RC213V)
8. Alvaro Bautista ESP San Carlo Honda Gresini (RC213V)
9. Aleix Espargaro ESP Power Electronics Aspar (ART)
10. Karel Abraham CZE Cardion AB Motoracing (GP12)
11. Randy De Puniet FRA Power Electronics Aspar (ART)
12. Yonny Hernandez COL Avintia Blusens (FTR-Kawasaki)
13. Colin Edwards USA NGM Forward Racing (Suter-BMW)
14. Ivan Silva ESP Avintia Blusens (FTR-Kawasaki)

MOTOGP: LAGUNA SECA | RACE, CASEY ” DUE SORPASSI” STONER, PIEGA LORENZO…CADE ROSSI.ultima modifica: 2012-07-30T12:38:00+02:00da markoytek
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento