CONFERMATO DA YMS IL RITORNO DI YAMAHA IN WSBK NEL 2014 (E IL REGOLAMENTO?!). Di Marco Meli

melandri (4).JPGDurante la conferenza stampa che presenteva al mondo i programmi del team YMS Yakhnich MotorSport i vertici del team si sono lasciati sfuggire una frase che merita di essere studiata, eccola:

…Con Yamaha e l’organizzatore del Mondiale Superbike abbiamo inoltre già definito i progetti per il successivo biennio 2014-2015: faremo ogni sforzo possibile per la buona riuscita di questo nostro impegno nel motociclismo…”

(il testo completo QUI)

Interessante notare come il team YMS abbia “definito” i progetti con il nuovo organizzatore (la Dorna) per riportare la Yamaha in WSBK.

A questo punto viene da domandarsi: se Yamaha sta pensando al rientro in WSBK nel 2014, il nuovo regolamento di Dorna è già pronto e anche se non è stato “approvato”, quas sicuramente lo sarà…

Di che regolamento si tratta? Le WSBK torneranno vicine alle moto di serie come negli anni 90? (Sembra quasi una certezza, in realtà è solo un ipotesi). Ancora, il regolamento era pronto ancor prima del passaggio ufficiale della WSBK sotto Dorna?

Honda ha dichiarato ben prima del rapporto Dorna-WSBK di voler correre nel 2014 con una moto di serie fortemente derivata dalla MotoGP. Honda conosceva già il regolamento tanto da sviluppare in anticipo la moto?

CONFERMATO DA YMS IL RITORNO DI YAMAHA IN WSBK NEL 2014 (E IL REGOLAMENTO?!). Di Marco Meliultima modifica: 2012-11-28T02:00:00+01:00da markoytek
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento