DAKAR 2013: LO SQUADRONE HUSQVARNA VUOLE LA VITTORIA!

2013-Husqvarna-TE449-RR-by-Spedbrain-Dakar-05-635x423.jpgKTM sotto attacco! Se da un lato Honda ha pianificato senza mezzi termini e senza nascondersi la voglia di vincere la Dakar 2013, dall’altro versante Husqvarna attaccherà decisa la casa austriaca da anni dominatrice del rally raid più famoso e duro del mondo.

Il marchio svedese (ma con sede in Italia) di proprietà BMW ha creato un team dai grande contenuti tecnici che vede in Goncalves e Barreda i due top rider e in Botturi l’outsider capace dell’impresa (miglior italiano alla Dakar del 2012 su una KTM privata).

Husqvarna schiera ben 11 TC449, 4 di queste saranno per il team ufficiale Speedbrain ed una per il privato di “lusso” Villadoms. (CLICCA QUI PER GUARDARE LE FOTO DELLA TC499 UFFICIALE).

Goncalves è un pilota esperto e parecchio navigato, è in grado di puntare alla vittoria del raid grazie alla sua costanza e velocità

Barreda è un ex crossista che si è subito adattato alla Dakar. Capace di grandissime prestazioni nel 2012 è stato più volte penalizzato dalla sua irruenza. La sua dote migliore è la velocità, come tutti i crossisti spinge più che può!

Botturi, l’italiano più forte della Dakar 2012. Vittima delle vicissitudini del team Bordone-Ferrari era rimasto addirittura a piedi alla vigilia della partenza per il Sud America, poi è arrivato l’ingaggio da parte del team Speedbrain a risolvere la situazione.

Fish. Pilota che correrà per aiutari i compagni di team e fare esperienza. Sarà il portatore d’acqua del team Speedbrain.

DAKAR 2013: LO SQUADRONE HUSQVARNA VUOLE LA VITTORIA!ultima modifica: 2012-12-06T15:04:33+01:00da markoytek
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento