INCHIESTA: QUANTO COSTA VIAGGIARE PER SEGUIRE LA WSBK? PARTE 1.

checa 8567.jpgStupende lettrici, attenti lettori. Come ogni anno sto preparando la mia stagione “giornalista” per seguire il mondiale WSBK. Dorna mi ha da circa un mese confermato il Media Pass e quindi posso dare il via alle danze.

La prima cosa da fare, una volta confermato il calendario da parte dell’organizzatore, è prenotare gli alberghi dopo aver deciso quali gare seguire.

Armato del sito booking.com ho iniziato a prenotare (prenotazione del tipo “cancellazione gratuita”, un consiglio che do a tutti per evitare di spendere soldi per nulla nel caso ci fossero problemi dell’ultimo momento).

Ecco quindi i costi per una camera doppia:

Assen: 7 notti, 420 euro.

Aragon: 5 notti, 280 euro

Portimao: 6 notti, 162 euro

Jerez: 6 notti, 186 euro

Totale per 4 trasferte di gara: 1.048 euro che diviso due (dato che come sempre viaggierò con G.P) fanno 524 euro a testa per un totale di 24 notti fuori.

Quindi il totale a persona è di 524 euro.

Nella prossima parte della nostra piccola inchiesta parleremo dei trasporti: dove andare in auto e dove andare in aereo per poi noleggiare una vettura in loco ed i relativi costi.

Non mancate!

INCHIESTA: QUANTO COSTA VIAGGIARE PER SEGUIRE LA WSBK? PARTE 1.ultima modifica: 2013-03-05T15:19:34+01:00da markoytek
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento