SANCHINI: “DIVENTARE FAMOSI SOLAMENTE IL GIORNO DELLA PROPRIA MORTE…”

Mauro Sanchini commenta la morte di Andrea Antonelli, avvenuta oggi a Mosca durante la gara riservata alle WSS: “Sopportarne un altra mi è impossibile! Ecco il ruolo di noi piloti di 2 ordine, diventare famosi il giorno della morte. Addio amico Andrea”. Un commento frutto dell’amarezza (che condivido). Un commento anche se vogliamo polemico verso quei media che per un … Continua a leggere

CRUTCHLOW CONTRO LA WSBK: MEGLIO 6° IN MOTOGP! COSA NE PENSATE?

Cal Crutchlow, si sa, è uno che non sa tenere la bocca chiusa. Il britannico ha spesso ragione e spesso torto ma non dice mai qualcosa di banale o scontato…La sua ultima provocazione? Meglio 6° in MotoGP che 1° in WSBK. I migliori sono tra i prototipi. Una frase che colpisce le derivate in un periodo particolarmente delicato a livello … Continua a leggere

APRILIA RSV4 APRC ABS: LA MIGLIORE IN EUROPA. BATTUTE BMW E DUCATI!

Dopo aver vinto la comparativa della rivista italiana Motociclismo, l’Aprilia RSV4 Aprc ABS si aggiudica il primo posto anche per la rivista francese Moto Journal e per la britannica Bike. Il V4 di Noale, che oltre a correre in WSBK corre anche in MotoGP nella classe CRT, batte quindi la potente BMW S1000RR e la bellissima Ducati 1199 Panigale.

WSBK: RUBATA LA BICI DI REA AD IMOLA (!), OFFERTI 2000 EURO!

Ad Imola un qualche figlio di putt…Ha rubato dalla zona motorhome (e gli addetti alla sicurezza?…) la bici del simpatico Johnny Rea. Ronald Ten Kate, manager del team Honda Racing Ten Kate, ha offerto 2.000 euro in contanti a chiunque aiuti il 65 a recuperare il prezioso mezzo a due ruote! Dopo la tuta di Scassa rubata a Monza anni … Continua a leggere

WSBK: SYKES: “IO IN MOTOGP? SOLO CON CASE UFFICIALI MA ORA STO BENE IN SUPERBIKE”

Anche Tom Sykes inizia a guadare oltre la superbike. Il britannico, trovate l’intervista completa su GPOne.com, ammette che andrebbe tra i prototipi solamente se richiesto da un team ufficiale, ma ammette anche che sino ad oggi nessuno lo ha cercato dalla MotoGP. Tom, prosegue, sta molto in Superbike e spera di andare avanti con Kawasaki. Ma se Kawasaki decidesse di … Continua a leggere

WSBK: PIU’ GARE IN ASIA. MENO IN EUROPA. VIA LE CASE UFFICIALI…ECCO IL FUTURO?

Superbike addio? Sembra proprio di si…Le derivate, da quest’anno “controllate” da Dorna, si preparano ad una rivoluzione epocale o forse è meglio parlare di involuzione… Le Case desiderano andare a correre nei mercati emergenti dove le moto (in particolare le 300cc) si vendono ovvero Asia e Sud America. Questo porterà a sempre meno gara in Europa (in Italia ci sarà … Continua a leggere

WSBK: IMOLA, FLOP DELLE DERIVATE IN TV. COSA NON FUNZIONA? MANCA UN “BAYLISS”

L’auditel boccia la Superbike su Italia 1 che riesce ad attirare appena 700 mila spettatori in gara 1 e 600 mila in gara 2…Risultati ben al di sotto delle aspettative di Mediaset che con la MotoGP fa circa 4 milioni / 4.5 milioni. Cosa non funziona in Superbike? Sicuramente, e qui parlo a livello personale, la mancanza di “nomi” non … Continua a leggere

WSBK: NUOVO REGOLAMENTO, PERCHE’ NON PORRE UN LIMITE AL COSTO DELLE MOTO DI SERIE?

Articolo di G.P. Se il regolamento frenerà la possibilità di elaborazione in Superbike le case faranno come negli anni 90-2000 metteranno in vendita delle serie speciali, molto costose, per aggirare il regolamento…E avremo nuovamente moto costose da acquistare (pensare a moto come Honda RC45 e Yamaha R7…Moto che nella “realtà” non esistevano…). Come evitare questo fenomeno? Semplice, riscoprendo una vecchia … Continua a leggere